Condizioni di vendita

Le applicazioni sviluppate da Alessandro Zanello (il “venditore”) non vengono vendute ma concesse in licenza all’utente finale. Nel presente documento tutte le espressioni in cui si usano i termini “vendita” e “acquisto” di prodotti software si riferiscono sempre alla concessione in licenza degli stessi.

Il Cliente prende atto che la vendita dei prodotti software viene effettuata dal venditore attraverso la rete internet, alle seguenti condizioni:
1) Condizioni
1.1
Le presenti condizioni generali disciplinano il rapporto tra il venditore ed il Cliente in merito all’acquisto di prodotti software da parte del Cliente presso il venditore.
La trasmissione on-line al venditore dell’ordine per l’acquisto di prodotti software ed il pagamento del corrispettivo richiesto costituiscono integrale accettazione delle condizioni generali di cui al presente contratto, redatte e predisposte in osservanza delle disposizioni contenute nel Decreto legislativo 206/2005 (Codice del Consumo) dello Stato Italiano.

2) Accettazione da parte del venditore
Il contratto di vendita si conclude nel momento in cui il venditore riceve dal Cliente l’ordine per l’acquisto di prodotti software accettato in ogni sua parte con le procedure previste per la conclusione dei contratti on-line, unitamente al pagamento del corrispettivo previsto.
Il Cliente garantisce che i dati personali forniti al venditore per l’integrale esecuzione del contratto sono corretti, aggiornati e veritieri. Il venditore si riserva tuttavia il diritto di non accettare l’ordine di acquisto qualora il Cliente non fornisca, a seguito di specifica richiesta, adeguata prova della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di legale rappresentante.

3) Consegna.
Il venditore fornirà i prodotti software così come richiesto dal Cliente in fase d’ordine e confermato dal venditore tramite e-mail di conferma ordine.
La consegna del prodotto avviene tramite installazione da parte del venditore, compresa nel prezzo.

4) Pagamento
4.1
Contestualmente alla conclusione del contratto il Cliente si impegna a pagare al venditore l’importo fissato per il servizio richiesto oltre IVA  come per legge e altri eventuali oneri, sempre di legge.
I prezzi dei prodotti sviluppati dal venditore si riferiscono al listino prezzi in vigore alla data di accettazione delle presenti Condizioni Generali per l’acquisto di tali prodotti.
Al momento dell’inserimento di una richiesta di acquisto il modulo d’ordine elettronico evidenzierà in maniera distinta il costo complessivo dei prodotti selezionati (IVA compresa).
Il Cliente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire i pagamenti previsti dal presente contratto.
4.2
Ai sensi di quanto previsto dall’art. 52 comma 1 lett. e) D. Legs. 206/2005 dello Stato Italiano, il Cliente prende atto che il pagamento del servizio potrà essere effettuato con una delle modalità indicate nel modulo on-line, ed esattamente bonifico bancario o PayPal.
4.3
I prezzi ufficiali delle applicazioni di Alessandro Zanello sono espressi in EURO.

5) Applicazioni offerte da Alessandro Zanello
Le applicazioni offerte da Alessandro Zanello vengono distribuite nei modi e alle condizioni in cui si trovano alla data della richiesta di acquisto del prodotto così come pubblicato sul sito ufficiale www.registromud.it che il Cliente, accettando le presenti condizioni generali, dichiara esplicitamente di conoscere ed accettare.
Sono espressamente escluse tutte ed ogni forma di garanzia esplicita o implicita nella misura in cui ciò non contrasti con norme di legge vigenti dello Stato Italiano.
Né Alessandro Zanello, né alcuno dei propri licenziatari, collaboratori o agenti, garantiscono l’idoneità dei prodotti offerti dal venditore ad alcuna funzione specifica. Alessandro Zanello o chiunque altro che abbia partecipato alla creazione, alla produzione o alla fornitura di prodotti offerti da Alessandro Zanello non può essere ritenuto in alcun modo responsabile per perdite di dati o per qualsiasi danno diretto o indiretto connesso all’impiego del prodotto acquistato.
Il venditore declina pertanto qualsiasi responsabilità sia verso i propri clienti sia verso terzi per il mancato o errato utilizzo del software oggetto del servizio descritto.

6) Documentazione.
Il Cliente conviene esplicitamente che il registro elettronico del funzionamento di www.registromud.it (il ‘log’ del sito, generato e conservato a cura del venditore), potrà essere esibito solo su richiesta dell’Autorità competente in caso di controversia e costituisce piena ed incontrovertibile prova dei fatti e degli atti compiuti dal Cliente medesimo in relazione al venditore.

7) D.Lgs. 196/2003 dello Stato Italiano
I dati personali forniti dal Cliente al venditore direttamente o indirettamente sono tutelati dal D.Lgs. 196/2003 dello Stato Italiano, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, e pertanto saranno utilizzati per l’integrale esecuzione del contratto e per gli adempimenti previsti dalla legge o richiesti dalle competenti Autorità.

8) Informative ex art. 52, 53, 64 e ss. e 5 D.Lgs. 206/2005 ed art. 7 D. Lgs. 70/2003 dello Stato Italiano
Ai sensi di quanto previsto dagli artt. 52, 53 e 64 e ss. D. Lgs. 206/2005 dello Stato Italiano il Cliente prende atto:
– che fornitore del servizio è Alessandro Zanello con sede in Via Marangoni 45/3, 33100 Udine (UD) Italia, P. IVA IT01733650301, N. Telefono +39 0432 512101, e-mail: info@registromud.it;
– che eventuali reclami possono essere inviati alla sede del venditore, in Via Marangoni, 45/3, 33100 Udine (UD) Italia;
– che i servizi di assistenza tecnica eventualmente disponibili per i singoli servizi/prodotti del venditore saranno indicati sui siti dei rispettivi prodotti software venduti dal venditore.
Resta inteso e di ciò il Cliente prende atto ed accetta che la disciplina di cui al D.Lgs. 206/2005 prevista nel presente contratto non si applica quando il Cliente stesso agisce e conclude il presente contratto per scopi riferibili all’attività imprenditoriale o professionale svolta.

9) Disposizioni finali e comunicazioni
9.1
Nessuna modifica o postilla non espressamente contenuta in questo contratto, a meno che non sia specificatamente approvato per iscritto dalle parti, avrà efficacia.
9.2
Per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni Generali di Contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Udine (Italia); tutte le comunicazioni del Cliente relative al presente rapporto contrattuale potranno essere effettuate a mano, tramite e-mail PEC a alex@pec.zring.it, a mezzo lettera raccomandata A.R e/o posta ordinaria oppure a mezzo telefax.
Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 Cod. Civ. dello Stato Italiano si approva espressamente dopo averne presa attenta visione la seguente clausola: 5) Applicazioni offerte da Alessandro Zanello

Informativa art. 13 D.Lgs. 196/2003 dello Stato Italiano
Si informa il sottoscrittore della presente che il decreto legislativo n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo le leggi indicate, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la riservatezza e i diritti del sottoscrittore. Le seguenti informazioni vengono fornite ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo n. 196/2003 dello Stato Italiano.
Il trattamento che intendiamo effettuare:
a) ha la finalità di concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei servizi richiesti; di organizzare, gestire ed eseguire la fornitura dei servizi anche mediante comunicazione dei dati a terzi nostri fornitori; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità;
b) sarà effettuato con le seguenti modalità: informatizzato/manuale;
c) salvo quanto strettamente necessario per la corretta esecuzione del contratto di fornitura, i dati non saranno comunicati ad altri soggetti.
Informiamo ancora che la comunicazione dei dati è indispensabile ma non obbligatoria e l’eventuale rifiuto non ha alcuna conseguenza ma potrebbe comportare il mancato puntuale adempimento delle obbligazioni assunte da Alessandro Zanello per la fornitura del servizio da Lei richiesto. Il titolare del trattamento è Alessandro Zanello con sede legale in Via Marangoni, 45/3, 33100 Udine (UD), Italia, alla quale può rivolgersi per far valere i Suoi diritti così come previsto dall’articolo 7 del decreto legislativo n.196/2003 dello Stato Italiano.

Alessandro Zanello è un libero professionista impegnato nello sviluppo di software e nella consulenza IT; dal 1986 ha sede in Udine e sviluppa applicazioni per aziende, professionisti, enti, banche e PMI.